venerdì 19 novembre 2010

Diamanda Galas su Yoko Ono e Beatles

Riporto una dichiarazione di Diamanda Galas, cantante e artista un po' fuori dalle righe.
Le domandano chi l'abbia influenzata negli anni.
Risposta:
"Di sicuro non Yoko Ono. Quando si parla di vocalità creativa, spunta sempre lei. E lei sostiene di aver insegnato tutto a tutte noi, me compresa. Quella puttana... Chi è Yoko Ono? Non staremmo nemmeno a parlarne se non si fosse sposata con John Lennon. E chi era John Lennon? Il cantante dei Beatles, vale a dire un gruppo pop del cazzo. Io nei sessanta c'ero, e ascoltavo le Supremes, mica i Beatles."

4 commenti:

andrea (Esperia) ha detto...

io son stato sempre contro i Beatles (sempre dala parte dei Rolling Stones).Ora che con noi c'è un nuovo... chitarrista che fa i cori (e canta piuttosto bene)ed abbiamo inziato a fare qualche cover dei Beatles...li ho scoperti. Sopratutto per il modo di armonizzare le voci....e poi un metallaro come te...avrà sentito le tante versioni metal delle canzoni dei Beatles...ridurli ad un gruppetto pop...mi sembra limitativo ! Poi..vabbè Yoko senza Lennon...veramente non sarebbe esistita... (e sicuramente il mondo non sarebbe finito per questo ! )

Gianluca Bellassai ha detto...

l'ho lasciato così senza aggiungere nulla cosicchè ognuno la potesse vedere a proprio piacimento. mi aveva fatto ridere la schiettezza della tipa. è una che fa cose strambe, con grande voce, e quindi normale che si annoi coi beatles. pure a me personalmente i beatles non mi sono mai andati giù. l'unico pezzo degno di nota è helter skelter, per il resto rolling stones tutta la vita! ma forse è vero non li ho mai ascoltati veramente. poi ultimamente (da 4-5 anni a sta parte) mi stanno particolarmente sul cazzo perchè sono magicamente tornati di moda e sono diventati un trend. borsette e magliette dei beatles indossate da ragazzini, sullo stile di quelle della Vespa fanno venire la nausea. su yoko ono... beh siamo tutti d'accordo!

andrea ha detto...

sarà che sto invecchiando e forse mi sto rincoglionendo...ma White Album...è proprio un bel disco...

Giusy ha detto...

Ciao Gianluca,passo per un caro saluto.
Serena domenica.